Mostra Max Klinger: gli appuntamenti della settimana - Comune di Bagnacavallo

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Città e territorio - Notizie - Mostra Max Klinger: gli appuntamenti della settimana  

Mostra Max Klinger: gli appuntamenti della settimana

Giovedì 8 novembre il Museo Civico delle Cappuccine di Bagnacavallo proporrà una visita guidata gratuita  alla mostra Max Klinger. Inconscio, mito e passioni alle origini del destino dell’uomo . Condurrà la visita il direttore del museo, Diego Galizzi, curatore della mostra assieme alla storica dell’arte Patrizia Foglia.

L’appuntamento per la visita è alle 17.30; non è necessaria la prenotazione, è sufficiente presentarsi all’ingresso del museo in via Vittorio Veneto 1/a.

 

Venerdì 9 novembre  alle 21 è in programma presso il Museo Civico delle Cappuccine di Bagnacavallo, in occasione della mostra dedicata a Max Klinger, lo spettacolo Max Klinger, Johannes Brahms, un incontro. L’arte, la musica, l’inconscio “alla radice del destino dell’artista ” di e con Emanuela Marcante e Daniele Tonini.

 

Lo spettacolo, giocando di rimandi visivi e musicali e in complicità con il titolo della mostra e le opere esposte, ripercorre con testi, musiche e video l’arte e il mondo di Klinger, con particolare attenzione all’incontro tra l’artista e il compositore tedesco.

Emanuela Marcante (voce recitante e pianoforte) e Daniele Tonini (voce recitante, canto e flauto) del progetto artistico teatrale Il Ruggiero, porteranno il pubblico in un dialogo tra le arti attraverso una stringente narrazione teatrale ed eseguendo dal vivo le musiche brahmsiane per canto e pianoforte che vengono elaborate visivamente nel ciclo Brahmsphantasie-Opus XII , tra le quali Das Schicksalslied-Il Canto del Destino ispirato al testo di Hölderlin e i Vier erste Gesaenge-Quattro canti seri  su testi biblici che Brahms dedicò a Klinger, ultima sua opera e suo estremo testamento artistico. Lo spettacolo vuole evocare l’“opera d'arte totale” che Klinger tanto ricercava e mettere in luce il complesso rapporto tra arte e musica.

In occasione dell’evento la mostra Max Klinger. Inconscio, mito e passioni alle origini del destino dell’uomo  resterà aperta anche la sera.

 

Il Ruggiero è un progetto artistico e di ricerca per teatro, musica, storie, poesia, arte fondato nel 1993 a Bologna da Emanuela Marcante e Daniele Tonini.

Daniele Tonini ha studiato canto e interpretazione teatrale, ha preso parte a numerose produzioni operistiche in Italia, Europa e Nord America, ed è presente in ambito concertistico con repertori dal Seicento al contemporaneo. Diplomato in flauto traverso ha approfondito l’interpretazione del repertorio tra Sette e Ottocento su strumenti storici. Laureato in Conservazione dei Beni Culturali, svolge attività di ricerca e pubblicazione in ambito musicologico e storico-artistico, e di ricerca iconografica e iconologica e fotografica.

Emanuela Marcante ha condotto studi filosofici, musicali e teatrali, ha lavorato come pianista, fortepianista e clavicembalista, direttrice d’orchestra, ideatrice e scrittrice di spettacoli e regista in Italia, Europa e in America. Lavora a nuove scritture di testi e alla creazione di nuove produzioni multimediali, e alla messa in musica e alla creazione di spettacoli su testi poetici. È stata docente di interpretazione vocale e teatrale e direttrice di progetti musicali e teatrali presso università e istituzioni americane, con continuità presso la University of British Columbia di Vancouver (Canada) e l’Istituto Superior de Arte e l’Università de l’Avana (Cuba).

 

Ingresso gratuito. Il Museo Civico delle Cappuccine è in via Vittorio Veneto 1/a.

 

Per informazioni:

0545 280911

centroculturale@comune.bagnacavallo.ra.it

www.museocivicobagnacavallo.it  - www.ilruggiero.it

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse