Programmazione partecipata dei rapporti di collaborazione tra il Comune di Bagnacavallo e gli Enti del terzo settore – Periodo 2022/2024 - Comune di Bagnacavallo

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Città e territorio - News - Programmazione partecipata dei rapporti di collaborazione tra il Comune di Bagnacavallo e gli Enti del terzo settore – Periodo 2022/2024  

Programmazione partecipata dei rapporti di collaborazione tra il Comune di Bagnacavallo e gli Enti del terzo settore – Periodo 2022/2024

La giunta comunale con delibera n. 129 del 23/12/2021 ha approvato la programmazione partecipata (co-programmazione) dei rapporti di collaborazione con gli enti del terzo settore, in attuazione del Codice del Terzo Settore (d.lgs. 117/2017) e del Regolamento comunale approvato dal Consiglio comunale nella seduta del 23/12/2021.

Nello schema di co-programmazione allegato  sono elencati gli ambiti e le forme di collaborazione programmate, che potranno essere aggiornati a seguito delle proposte presentate in questa fase partecipata.

 

La co-programmazione (Comune e Enti del Terzo Settore) è finalizzata a individuare i bisogni da soddisfare, gli interventi necessari, le modalità di realizzazione degli stessi e le risorse disponibili, valendosi della conoscenza del territorio e della realtà locale degli enti e delle realtà associative.

Il Codice del Terzo Settore ha elencato gli ambiti di intervento dei rapporti fra la Pubblica Amministrazione. Per quanto concerne le competenze del Comune di Bagnacavallo i settori di possibile collaborazione sono: interventi di tutela e valorizzazione del patrimonio culturale e del paesaggio; organizzazione e gestione di attività culturali, artistiche o ricreative di interesse sociale; promozione della cultura della legalità, della pace tra i popoli, della nonviolenza e della difesa non armata; promozione e tutela dei diritti umani, civili, sociali e politici, nonché dei diritti dei consumatori e degli utenti delle attività di interesse generale di cui all'articolo 5 del d.lgs. 117/2017; promozione delle pari opportunità e delle iniziative di aiuto reciproco; protezione civile ai sensi della legge 24 febbraio 1992, n. 225, e successive modificazioni; riqualificazione di beni pubblici inutilizzati.

 

 

Gli Enti del Terzo Settore che operano nel territorio comunale possono presentare osservazioni, proposte e integrazioni allo schemi di co-programmazione entro il 10 gennaio 2022 .

 

Completata questa prima fase l'Amministrazione comunale attiverà ulteriori momenti di programmazione partecipata, al fine di condividere indirizzi e finalità di interesse generale per la comunità bagnacavallese.

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse