Presentato il progetto Fototec@: è online il sito web - Comune di Bagnacavallo

Vai ai contenuti principali
 
 
Sei in: Home - Città e territorio - News - Presentato il progetto Fototec@: è online il sito web  

Presentato il progetto Fototec@: è online il sito web

«Un progetto, un archivio, un luogo partecipato», è con questa definizione che è stata presentata al pubblico sabato 16 novembre Fototec@ , banca dati e portale nati per custodire e valorizzare il patrimonio di immagini analogiche e digitali conservate presso l’Archivio storico comunale di Bagnacavallo.

Il progetto è stato illustrato nel corso dell’ultimo appuntamento delle Giornate di patrimonio , presso il Ridotto del Teatro Goldoni. Sono intervenuti, accanto alla curatrice del progetto Patrizia Carroli, archivista e bibliotecaria del Comune, l’assessore alla Cultura Monica Poletti, il responsabile del Servizio Biblioteche, Archivi e Musei dell’Ibc Emilia-Romagna Claudio Leombroni e Marco Ranieri di Dm Cultura, ditta che ha sviluppato la parte informatica del progetto.

 

Realizzata grazie al contributo dell’Ibc Emilia-Romagna nell’ambito dei piani bibliotecari e archivistici 2018, dai primi ritratti in studio di fine Ottocento alle foto di rilevamento dei lavori pubblici, dalle cartoline turistiche realizzate fino agli anni Sessanta del Novecento alle campagne sul patrimonio storico artistico, la fototeca bagnacavallese centra l’attenzione principalmente sulla fotografia come documentazione del territorio, dei suoi abitanti, delle attività, degli eventi che hanno segnato la storia passata.

 

A seguito della presentazione è stata inaugurata la mostra fotografica Claudio Salvini: un poliedrico sguardo , dedicata al fotoreporter lughese prematuramente scomparso nel 1984 il cui archivio è stato acquisito nel primo nucleo di Fototec@ . La mostra documenta sia la consistenza dei materiali fotografici del suo archivio, sia la sua attività di fotoreporter che di fotografo attento alle sperimentazioni del linguaggio della fotografia. La mostra è stata illustrata da Giampaolo Ossani, curatore dell’allestimento assieme a Roberto Torricelli, Salvatore Grillo, Alberto Cantagalli e Raffaele Scialdone, amici di Claudio Salvini e operatori fotografici.

La mostra sarà visitabile al Ridotto del Goldoni fino al 6 gennaio il sabato e la domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18 (chiusa il pomeriggio dell’1 dicembre e il fine settimana 28-29 dicembre).

 

Per informazioni:

0545 280912

taroni@sbn.provincia.ra.it

fototecabagnacavallo.dmcultura.it

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse