Premiati i vincitori del concorso letterario "Il racconto in 10 righe" - Comune di Bagnacavallo

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Città e territorio - News - Premiati i vincitori del concorso letterario "Il racconto in 10 righe"  

Premiati i vincitori del concorso letterario "Il racconto in 10 righe"

È Stefania Tosi di Ravenna la vincitrice della ventesima edizione del concorso Il racconto in 10 righe , promosso dalla biblioteca comunale Taroni di Bagnacavallo. Il secondo premio è andato a Wolfango Horn di San Giovanni in Persiceto mentre al terzo posto si sono classificati ex aequo Barbara Pilotti di Ravenna e Emanuele Rivalta di Lugo. Alice Ferrini di Fusignano è invece risultata vincitrice nella categoria Under 14.

 

La cerimonia di premiazione, condotta da Francesca Benini, capo ufficio Cultura del Comune, si è svolta lunedì 8 luglio nel chiostro delle Cappuccine in occasione della serata conclusiva del Bibliocaffè  2019, alla presenza dell’assessore alla Cultura Monica Poletti. Davanti a un pubblico di oltre 200 persone sono stati letti tutti i racconti pervenuti per la categoria Under 14 per poi passare alla lettura dei racconti preferiti dalla giuria, di quelli segnalati e infine dei vincitori.

 

Sono stati 117 gli autori provenienti da tutta la regione – tra i 10 e gli 82 anni – che si sono presentati con un loro scritto. Il tema di quest’anno, Il giro del mondo in 10 righe , era stato scelto per permettere ai partecipanti di raccontare di un viaggio o del viaggiare nel senso più ampio del termine: dal viaggio geografico a quello immaginario, da un percorso personale a un incontro, lasciando così massima libertà alla fantasia degli emiliano-romagnoli, ai quali il concorso  è riservato.

 

Stefania Tosi si è aggiudicata il primo premio con il racconto Ribaltamenti , davanti a Wolfango Horn con  La Fuga  e ai due terzi classificati, Barbara Pilotti con 15 aprile 1912  e  Emanuele Rivalta con Altro che made in Italy . Sono poi stati tre i racconti segnalati: Fine missione  di Franco Franceschini (Russi), Uno più uno  di Gianni Gozzoli (Villafranca di Forlì) e Cicloturisti una storia d’amore  di Paolo Vassura (Faenza). Alice Ferrini ha vinto nella categoria Under 14 con Un viaggio che salva la vita .

Agli scrittori dei racconti segnalati è stato consegnato un attestato, ai vincitori anche un buono-libri da utilizzare presso la Bottega Matteotti di Bagnacavallo.

Uno spazio è stato riservato inoltre ai racconti che, pur non essendo tra i premiati, sono stati individuati da ogni membro della giuria (tra parentesi nell’elenco) come preferiti: La relatività del viaggio  di Lara Bizzarri (Alice Pradal, presidente della giuria), L’ultimo tragico viaggio di Ulisse Cuticchia  di Orio Ragazzini (Federico Savini), L’ammiraglio Nearco… di Emanuele Marazzini (Ylenia Greco), Marinaio  di Gian Paolo Ferruzzi (Elisabetta Sangiorgi), E sarà sempre giovedì di Stefano Maltoni (Simona Minzoni), La sottile linea tra viaggiare e fuggire di Stefano Monti (Antonio Bendini), La Fiat 600  di Nadia Giberti (Vania Rivalta).

 

I testi dei racconti vincenti, segnalati e preferiti sono pubblicati sul sito del Comune www.comune.bagnacavallo.ra.it.

Per informazioni:

0545 280912

taroni@sbn.provincia.ra.it

Facebook: BibliotecaBagnacavallo

 

 
I racconti vincitori, segnalati e preferiti:
 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse