Bagnacavallo d'inverno: arte, spettacoli, animazioni e shopping per le festività natalizie - Comune di Bagnacavallo

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Città e territorio - News - Bagnacavallo d'inverno: arte, spettacoli, animazioni e shopping per le festività natalizie  

Bagnacavallo d'inverno: arte, spettacoli, animazioni e shopping per le festività natalizie

Si aprirà domenica 8 dicembre con un pomeriggio ricco di iniziative il programma di eventi Bagnacavallo d’inverno, coordinato dal Comune e realizzato con la collaborazione della rete di imprese Bagnacavallo fa Centro, dei Consigli di zona e delle associazioni del territorio. Per tutto il periodo delle festività natalizie ci saranno appuntamenti d’arte e musica, cultura e teatro, animazioni e shopping, incontri e presepi.

 

Fulcro delle iniziative e fonte di ispirazione per gli allestimenti in centro storico sarà il Museo Civico delle Cappuccine, dove è ospitata la mostra Albrecht Dürer. Il privilegio dell’inquietudine e che celebrerà, nel pomeriggio di sabato 14 dicembre, il temporaneo ritorno a Bagnacavallo del dipinto del maestro di Norimberga La Madonna del Patrocinio .

Il bianco e il rosso, colori istituzionali sia della città di Norimberga sia di Bagnacavallo, rappresenteranno il tema centrale degli allestimenti natalizi, con un percorso visivo nelle vetrine dei negozi che collegherà il Museo a piazza della Libertà, con il Giardino d’inverno , e alle vie principali. Dedicato a Dürer è inoltre il progetto delle Vetrine vestite d’arte curato dall’associazione BiArt Gallery, con cinque installazioni artistiche a tema in altrettante vetrine di spazi commerciali del centro.

 

Domenica 8 dicembre ci si ritroverà dalle 15 nel Giardino d’inverno di piazza della Libertà per l’addobbo degli alberi assieme alle associazioni del territorio, l’accensione delle luminarie e la merenda offerta da Pro Loco, Gruppo Alpini e Avis. In serata, dalle 19, il Giardino si animerà grazie alla rete di imprese Bagnacavallo fa Centro, con le proposte gastronomiche di Mattarello(A)way e Al Cortile e la musica di Groove City & Elena Giardina .

Sempre l’8 dicembre, alle 17 presso il Teatro Goldoni si terrà l’Asta dell’Immacolata , due ore di intrattenimento assieme alla Bottega dello Sguardo per scoprire piccoli tesori nascosti, scambiarsi doni, divertirsi e sostenere le attività dell’associazione.

 

Bagnacavallo d’inverno proseguirà poi nei giorni e nelle settimane successive. Ci saranno il c inema a Palazzo Vecchio, gli spettacoli di teatro e musica al Goldoni, gli incontri di Spirito e Materia al convento di San Francesco, le animazioni nel Giardino d’inverno proposte dalle associazioni di volontariato, i ritrovi e le feste nelle frazioni.

 

Per quanto riguarda l’arte, oltre alla già citata mostra di Albrecht Dürer al Museo Civico delle Cappuccine, saranno visitabili Claudio Salvini, un poliedrico sguardo (fino al 6 gennaio al Ridotto del Teatro Goldoni), Selvatico (fino al 12 gennaio all’Ecomuseo delle Erbe Palustri), Come un’illogica allegria – Giorgio Gaber (fino al 22 dicembre a Palazzo Vecchio), Da Empedocle al sogno (dal 5 dicembre al 6 gennaio allo Spazio Confcommercio di piazza della Libertà), Libere &Sovrane (dal 7 al 21 dicembre nell’atrio del Municipio), Due identità (dal 22 dicembre al 7 gennaio alla chiesa del Suffragio).

 

Non mancheranno poi i presepi: La capanna del bambinello all’Ecomuseo delle Erbe Palustri di Villanova (8 dicembre-26 gennaio), il Piccolo Presepe al Sacrario dei Caduti (8 dicembre-6 gennaio); il Presepe animato meccanicamente di Villa Prati (22 dicembre-19 gennaio); È nato per tutti noi al convento di San Francesco (25 dicembre-12 gennaio).

 

Gli eventi proseguiranno poi in gennaio con iniziative speciali in occasione dell’Epifania anche nelle frazioni. A Bagnacavallo l’appuntamento con la vecchina sarà lunedì 6 gennaio dalle 14.30 a cura di Comune e associazione Civiltà delle Erbe Palustri, con i canti dei bambini della scuola dell’infanzia, le animazioni e la merenda in collaborazione con associazione Doremi e Pro Loco.

 

In occasione delle festività natalizie, in accordo con le associazioni di categoria e la rete Bagnacavallo fa Centro fino al 6 gennaio è sospesa la sosta a pagamento in via Mazzini, piazza della Libertà e al piano terra del Parcheggio di Santa Chiara, sostituita dalla sosta con disco orario a 60 minuti.

 

 

Informazioni e programma completo:

0545 280898

www.comune.bagnacavallo.ra.it

cultura@comune.bagnacavallo.ra.it

Fb: Comune Bagnacavallo

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse