Spirito e Materia - Comune di Bagnacavallo

Vai ai contenuti principali
 
 
Sei in: Home - Città e territorio - Eventi e Manife... - Calendario Eventi - Spirito e Materia  

Spirito e Materia

Giunge alla ventunesima edizione Spirito e Materia , rassegna di incontri di parole e musica con degustazioni di prodotti e vini del territorio che a ogni inverno la Pro Loco di Bagnacavallo promuove in collaborazione con il Comune.

Quattro sono gli incontri in programma, sempre la domenica, presso la sala Oriani dell’ex convento di San Francesco tra il 15 dicembre e il 2 febbraio.

L’edizione 2019-20 prenderà il via domenica 15 dicembre alle 15. Nel corso del primo appuntamento, come da tradizione verrà conferita la benemerenza di socio onorario della Pro Loco a un cittadino che si è distinto per la propria attività. Quest’anno a ricevere la benemerenza sarà Giovanni Malara, medico.

Il pomeriggio proseguirà poi con la parte dedicata allo “spirito” con la presentazione del volumetto Le suore dell’asilo a Bagnacavallo nel quale Carmen Giuliani, Deanna Guerra e Romana Zannoni hanno raccolto le tappe fondamentali dell’assistenza all’infanzia delle suore dell’Istituto Righi di Faenza tra il 1919 e il 1991. L’intermezzo in musica sarà poi affidato a Marzia Gagliardi.

Per quanto riguarda la “materia”, le degustazioni saranno a cura del ristorante Alchimia di Bagnacavallo con vini dell’azienda agricola Zini di Boncellino.

 

A gennaio la rassegna ripartirà domenica 12 con Non sparlate sul pianista , spettacolo di musica e parole con i maestri Alessandro Guidi, Pietro Beltrani e Giacomo Sangiorgi. Le degustazioni saranno affidate all’Osteria Malabocca di Bagnacavallo con vini all’Azienda Daniele Longanesi, sempre di Bagnacavallo.

Domenica 26 gennaio si comincerà con una relazione del professor Piergiorgio Costa dal titolo I cambiamenti del linguaggio nell’epoca dei social media, evoluzione o involuzione? . Seguiranno l’intermezzo musicale con il duo Via Vecchia Godo e le degustazioni con Jolly Pizza di Bagnacavallo e i vini della Tenuta Uccellina di Russi.

La rassegna si concluderà domenica 2 febbraio con l’intervento del ceramista Enzo Babini che parlerà dell’Energia della materia nella poetica dell’immagine e dell’opera ceramica . L’intermezzo musicale sarà un viaggio nella canzone d’autore italiana con il duo Soul Do, Roberto Savorani e Riccardo Ruffini. Le degustazioni saranno a cura della Loveria di Bagnacavallo e dell’Azienda Agricola Ballardini di Boncellino.

 

Tutti gli incontri sono in programma alle 15. La Sala Oriani è in via Cadorna 14.

La manifestazione è riservata in via prioritaria ai soci, che devono prenotarsi entro il martedì precedente l’evento.

L’ingresso è a offerta libera.

 

Info e prenotazioni:

Ufficio Informazioni Turistiche

0545 280898

turismo@comune.bagnacavallo.ra.it

 

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse