8^ edizione di Bagnacavallo Festival - Comune di Bagnacavallo

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Città e territorio - Eventi e Manife... - Calendario Eventi - 8^ edizione di Bagnacavallo Festival  

8^ edizione di Bagnacavallo Festival

Un territorio, le persone che lo abitano o lo vivono, la cultura: sono gli ingredienti del Bagnacavallo Festival  , dedicato alla città che ne porta il nome e realizzato grazie a un gruppo di volontari dell’associazione culturale Controsenso, al sostegno economico di enti e associazioni, di aziende e con il supporto del Comune.

La rassegna è ideata e organizzata dall’associazione culturale Controsenso sotto la direzione artistica di Michele Antonellini, in collaborazione con il Comune di Bagnacavallo, con il patrocinio di Pro Loco Bagnacavallo, Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna, Regione Emilia-Romagna. Le associazioni partner sono Doremi, Auser, Avis, Centro sociale Abbondanza, Cercare la Luna, Circolo Arci Casablanca, Collegium Musicum Classense, Consorzio il Bagnacavallo, Teatro del Drago.

 PROGRAMMA

G iovedì 1 agosto:  alle 21, nel giardino di casa Cortesi, in via Farini 9, due spettacoli in una sola sera, accomunati dalla voglia di provare come la musica possa aiutarci ad affrontare i periodi difficili della storia: Il primo Secondo  con Denis Campitelli e Andrea Branchetti e Make Me a Pallet on Your Floor  : canzoni della Grande Depressione, con Enrico Farnedi e Marco Bovi.

Venerdì 2 agosto:  piazzetta del Carmine, alle 21, la Compagnia Marionette presenterà Cose da lupi  , spettacolo di teatro d’oggetti con Riccardo Canestrari, in collaborazione con Burattini e Figure 2019  , Teatro del Drago.

Lunedì 5 agosto:  alle 21.30, ci si sposterà al Giardino dei Semplici per Anima Mundi  , concerto del polistrumentista, compositore e pioniere dell’arpa celtica in Italia, Vincenzo Zitello.

Martedì 6 agosto : alla chiesa del Suffragio alle 21, per Musica sacra al tempo di Leonardo  . L’Accademia del Ricercare, diretta da Pietro Busca, presenterà musiche di Franchino Gaffurio. La serata è in collaborazione con I luoghi dello spirito e del tempo 2019  , a cura di Collegium Musicum Classense.

Giovedì 8 agosto : alle 21.30, nel giardino di casa Brunetti-Morigi, invia Petrarca 30 a Villanova, si terrà il concerto Gajè Gipsy Swing  , con Francesco Giacalone, Alessandro De Lorenzie Francesco Cervellati.

Martedì 20 agosto:  alle 21, si tornerà in piazzetta del Carmine per il secondo appuntamento per famiglie assieme alla Compagnia Nasinsù che presenterà Crepi l’avarizia  , spettacolo di burattini di e con Sandra Pagliarani, sempre in collaborazione con Burattini e Figure 2019.

Giovedì 22 agosto : al giardino della Signora Maria in via Baccano 5, alle 21.30, Le Croque Madame trio  : Sabrina Mungari, Ilaria Petrantuono e Debora Bettoli.

Martedì 27 agosto : al giardino di casa Minguzzi di via Matteotti 28, alle 21.30, il concerto delle Lame da Barba  (Francesco Paolino, Alessandro Predasso, Stefania Megale, Alberto Mammollino, Giuseppe Dimonte).

A chiudere il Bagnacavallo Festival  giovedì 29 agosto alle 21.30 sarà il tradizionale appuntamento in piazza della Libertà, che quest’anno vedrà protagonisti Federico Sirianni e Max Manfredi in Caro Faber  .

 

L’ingresso a tutti gli appuntamenti è a offerta libera.

L’immagine del festival è di Anna Lisa Quarneti, in arte Piki.

In caso di maltempo gli spettacoli all’aperto si terranno in altri luoghi.

 

Info e programma completo:

info@controsensobagnacavallo.it

333 7981563

www.bagnacavallofestival.wordpress.com

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse